L’attività proposta si sviluppa su tre distinti aspetti, determinanti sia per l’azienda che per l’istituto di credito:

  • Analisi del bilancio aziendale;
  • Analisi del rating;
  • Analisi dei dati della Centrale dei Rischi.

L’analisi del bilancio aziendale consiste in una valutazione analitica degli ultimi 3 esercizi (meglio ancora se disponibili gli ultimi 5) al fine di evidenziare, su basi oggettive e misurabili, eventuali criticità quali, ad esempio, cash flow inadeguati, costo del personale elevato, costo del magazzino squilibrato, operazioni “sospette” per il fisco, tempi di incasso rispetto a quelli di vendita, etc.

Il calcolo del rating secondo diversi algoritmi (Basilea 3 con il modello Z-Score, MCC – Medio Credito Centrale) consente, partendo dai dati del bilancio, di determinare un punteggio (chiamato appunto rating) con il quale valutare l’azienda dal punto di vista del merito creditizio. Tale classificazione risulterà analoga a quella adottata dagli istituti di credito cosicché, conoscendone preventivamente l’esito, si potrà stabilire la migliore strategia per accedere al credito a condizioni favorevoli.

Lo studio dei dati della Centrale dei Rischi, attività sviluppata con periodicità trimestrale, permette di avere ben chiaro l’utilizzo degli affidamenti (sia di cassa che di anticipo/sbf/export) e lo stato dei finanziamenti in corso. Questa analisi comporta molteplici benefici: da un lato sarà possibile evidenziare eventuali utilizzi irregolari degli affidamenti (fattore penalizzante per l’azienda) e dall’altro sarà anche possibile pianificare, sulla base dei dati storici, l’effettiva disponibilità per operazioni future.
Non solo. L’analisi della Centrale dei Rischi consente anche di conoscere nel dettaglio le garanzie prestate nel tempo dai fideiussori, lo stato delle stesse e l’eventuale squilibrio rispetto all’importo garantito.

Le informazioni provenienti dalle varie attività vengono raccolte in un report, completo di rappresentazioni grafiche, al fine di essere condivise in maniera semplice con il management aziendale.

 

Stai pianificando un investimento per la tua azienda e vuoi essere certo di ottenere il credito desiderato? Vuoi conoscere in ogni momento la disponibilità futura del tuo affidamento? Contattaci per un colloquio gratuito, sapremo fornirti tutte le risposte di cui hai bisogno.

Finanziabilità aziendale 1 Gennaio 2020